•   
    •   

edizioni elettroniche: il giusto equilibrio tra il self publishing e le scelte dell'editore!

COLLANE   

    •  
    •  
    • COLLANE
    •  



    •  
    •  
    •  
    •  




    • MariaBotchkareva
      Maria Botchkareva (1889-1920), contadina russa, combatté sul fronte della prima guerra mondiale con il nome di battaglia di Yashka, e nel 1917 fu al comando di un'unità di combattimento femminile di cui parlò tutta la stampa dell'epoca. Nel 1918 negli USA dettò la sua storia al giornalista russo immigrato Isaac Don Levine (1892-1981). Tornata in Russia organizzò un'unitaria sanitaria rifiutando di combattere nella guerra civile, ma fu egualmente condannata a morte da un tribunale rivoluzionario.
      Maria Botchkareva (1889-1920), a Russian peasant, fought on the front of the First World War with the nom de guerre of Yashka, and in 1917 was in command of a feminine combat unit talked of by all the press of the time. In 1918 in the U.S. she dictated her story to an immigrant Russian journalist, Isaac Don Levine (1892-1981). Back in Russia she organized a medical detachment by refusing to fight in the civil war, but arrested she was sentenced to death by a revolutionary court.
      Anno di nascita 1889
      Nazionalità: Russia
    • Yashka. Una donna combattente nella prima guerra mondiale
      Allo scoppio della Grande Guerra la contadina Yashka si arruolò nell'esercito russo per combattere come un uomo. Dopo il marzo del 1917 poté armare un'unità combattente femminile di cui si parlò in tutto il mondo. Nel 1918 Yashka raggiunse gli USA con l'utopia di raccogliervi fondi per ricostituire un esercito popolare, e così il suo racconto fu raccolto e pubblicato da Isaac Don Levine.
      Una testimonianza fondamentale per la storia al femminile e per la storia della prima guerra mondiale.
      Prezzo ebook € 5